Location per spot pubblicitari

Location per Spot Pubblicitari: Marketing per la Casa Vacanze

 

Location per Sport Pubblicitari. Ecco come potresti ricavare un reddito aggiuntivo dalla tua Casa Vacanze. Soprattutto nei periodi di bassa stagione la possibilità di individuare possibilità di reddito aggiuntive e diverse alle locazione può essere un valore aggiunto per la tua attività. Tutte le info in questa guida.

Hai mai pensato in modo diverso alla tua Casa Vacanze?

Sono sicuro che tu stai guardando alla tua Casa Vacanze soltanto come uno strumento per effettuare locazioni brevi a turisti.

Tuttavia, non sempre le prenotazioni della tua attività ti consentono di avere il tutto esaurito. Per questo motivo, può essere importante pensare a qualcosa di aggiuntivo. Mi riferisco alla possibilità di utilizzare la tua casa per percepire un reddito aggiuntivo rispetto a quello della locazione.

Qualche giorno fa il gestore di una Casa Vacanze che abbiamo come cliente mi chiama dicendomi di aver trovato un’ottima opportunità per far girare uno spot pubblicitario nella sua Casa Vacanze. Nella settimana di Pitti a Firenze, le location per eventi feste e pubblicità sono sempre in cerca di qualcosa di nuovo.

Ebbene un famoso brand presente alla manifestazione fiorentina aveva scelto il terrazzo della Casa Vacanze del nostro cliente, con vista sul Ponte Vecchio, come location per un loro spot pubblicitario.

Se ci pensi bene non è qualcosa di nuovo. Se si guarda al mondo delle Fashion Blogger, trovare location alternative è suggestive non è certo una novità. Ma sicuramente questa possibilità si sfruttare la tua casa come location per Spot Pubblicitari per te potrebbe esserlo.

Redditi aggiuntivi per la tua Casa Vacanze: i vantaggi

Indubbiamente, pensandoci bene si tratta di una scelta, o meglio di una possibilità interessante per i proprietari di Case Vacanza, B&B, e agriturismi.

Si tratta di una possibilità interessante sicuramente sotto due punti di vista:

  • Il Marketing – Essere riconosciuti per uno spot pubblicitario può portare ad un notevole ritorno in termini di prenotazioni. Pensate a quante persone vorranno soggiornare da voi per vivere le stesse emozioni di quando hanno visto lo spot pubblicitario;
  • Il fatturato – Avere la possibilità di ottenere un guadagno diverso ed aggiuntivo rispetto a quello della mera locazione è un valore aggiunto. Se pensi alle possibilità di guadagno che puoi ottenere è sicuramente un’opportunità che può servire a farti rientrare in breve tempo dei costi di gestione della tua struttura.

Non voglio illuderti, ma devi prendere in considerazione il fatto che per affittare la propria struttura come location per girare spot o puntate di serie Tv, può essere davvero interessante.

I guadagni medi possono arrivare a sfiorare i 1.000 euro al giorno!

Naturalmente tutto dipende dalla qualità della struttura dalla vista e da tanti altri elementi che ti indicherò di seguito.

Come in tutte le cose, anche in questo caso occorre valutare con cautela i pro e i contro, e soprattutto la fattibilità dei progetti, anche in relazione alle disponibilità della struttura.

Location per Spot Pubblicitari: dove cominciare?

Che cosa fare, quindi, se anche tu volessi iniziare un’avventura di questo tipo?

Abbiamo provato a documentarci per provare anche noi ad offrire un supporto ai nostri clienti che vogliano avviare questo tipo di attività secondaria.

Prima di tutto il mio consiglio è quello di rivolgerti ad una agenzia di location seria ed affidabile. Quale sia la zona della tua attività su Google potrai trovare tante agenzie e molti feedback.

Sicuramente è opportuno affidarsi a professionisti del settore per evitare di ritrovarsi ad avere a che fare con persone sbagliate o improvvisate.

E’ fondamentale arrivare preparati all’incontro con l’agenzia, quindi fai scattare delle fotografie di tutta la casa, e della vista che puoi ottenere da li.

Location per spot pubblicitari

È essenziale che le foto mostrino ogni singolo aspetto della casa o della struttura. Soprattutto se questa presenta un “punto forte” che potrebbe rivelarsi determinante nella scelta finale da parte del regista.

Come nel caso del nostro cliente a fare la differenza è stato il terrazzo, allo stesso modo una cantina storica piena di botti di vino pregiato, ad esempio, un grande giardino, terreni circostanti coltivati, depandance, e così via. Sono questi gli elementi che possono fare la differenza e far scegliere la tua struttura.

In questo modo per l’agenzia sarà più facile commercializzare la tua proprietà e capire se è più adatta a servizi fotografici o riprese.

Location per Spot Pubblicitari: le tutele

Sono sicuro che a questo punto starai pensando anche al discorso tutele.

Sono sicuro che tu avrai già stipulato una tua assicurazione di responsabilità civile, in quanto prevista dalla legge.

Tuttavia, qualora volessi ulteriormente tutelarti devi sapere che esistono altre tipologie di polizza più specifiche e personalizzabili a seconda delle singole esigenze.

L’eventualità che possano verificarsi dei danni potenziali potrebbe dissuadere alcuni proprietari. Tuttavia ciò accade raramente. Del resto, si tratta di attività specializzate in questi ambiti.

Dovrai inoltre firmare un accordo di riservatezza con la compagnia qualora le riprese fossero, appunto, riservate.

Altro aspetto importante, spesso oggetto di dubbio, è che l’agenzia in ogni caso non può diffondere a terzi il nome e la proprietà della tua struttura.

Location per Sport Pubblicitari: gestione del fatturato

Altro aspetto su cui dovrai prestare attenzione è la gestione del reddito che deriva da questo tipo di attività.

Come tutte le fonti di reddito della tua struttura anche questi introiti dovranno essere fatturati.

Dovrai redigere la fattura, come se si trattasse di un normale introito derivante dalla locazione.

Se l’attività di location per spot o serie tv diventa duratura nel tempo puoi decidere di fare un sezionale a parte nelle tue fatture per tenere traccia più facilmente del volume di questi introiti.

Quanto ai possibili guadagni, la forbice è davvero ampia. E’ impossibile fare previsioni valide per tutti.

Dipende molto dalle produzioni e dal tipo di residenza.

Senza contare che, complice la crisi che ha colpito anche i tradizionali clienti di questo settore (produzioni, aziende di pubblicità, della moda e del design), i budget negli ultimi sono diminuiti.

In media, nelle località più richieste (città come Roma, Firenze, Milano o Venezia; contesti alpini; le coste del Sud Italia, la campagna toscana…) un servizio fotografico è pagato tra gli 800 e i 1.300-1.500 euro al giorno (ma si può arrivare fino a 2.000-2.500).

Per le riprese di spot pubblicitari o brevi produzioni televisive il compenso varia dai 1.200-1.500 ai 2.500-3.000 euro.

Location per Spot Pubblicitari nella tua Casa Vacanze: consulenza

Se hai deciso di produrre redditi alternativi rispetto alla normale locazione all’interno della tua Casa Vacanze è il caso di gestire la situazione al meglio.

Se cerchi un professionista che possa aiutarti a gestire al meglio guadagni e fiscalità della tua Casa Vacanze, rivolgiti con sicurezza al nostro Studio.

Possiamo affiancarti nella gestione fiscale della tua attività ed indicarti come ottenere il massimo risparmio fiscale dall’attività che stai svolgendo.

Non aspettare! Contattaci compilando il Form seguente. Sarai ricontattato nel più breve tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *